Il 3 febbraio si conclude l’istruttoria su richieste di rettifica e reclami

Iniziata il 25 gennaio, ai sensi del regolamento elettorale, si conclude il 3 febbraio l’istruttoria relativa alle richieste di rettifica e di reclamo dei dati riportati nell’elenco provvisorio degli aventi diritto al voto, presentate dai consorziati.

Il 3 febbraio, in ogni Consorzio, il Presidente con proprio decreto si pronuncerà in merito alle richieste pervenute.

Successivamente l’esito sarà comunicato dal Consorzio ai diretti interessati.

Intanto procede la macchina organizzativa per l’individuazione e la distribuzione dei seggi elettorali dove dal 2 al 6 aprile, secondo calendari diversificati da Consorzio a Consorzio, gli iscritti nell’elenco definitivo dei votanti, potranno esercitare il loro diritto.