Rettifiche e reclami: ancora qualche giorno per regolarizzare la posizione

Rettifiche e reclami: ancora qualche giorno per regolarizzare la posizione

I consorziati che hanno ravvisato il mancato inserimento nell’elenco provvisorio degli aventi diritto al voto o errori relativi alla propria posizione, hanno ancora qualche giorno di tempo per farsi avanti.

Scade infatti il 24 gennaio 2019 il termine perentorio per presentare richieste di rettifica e reclami.

Le richieste raccolte dall’ufficio elettorale temporaneo saranno poi valutate dal Presidente del Consorzio: le rettifiche accolte andranno a modificare l’elenco degli aventi diritto al voto.

La presenza del consorziato all’interno dell’elenco costituisce il titolo per l’esercizio del diritto di voto.

E’ quindi importante per poter partecipare alla vita del Consorzio, decidendo i 15 membri elettivi a cui affidare la gestione dell’ente.

ANBI Toscana